Maurizio De Leonardis

La mia vita inizia 42 anni fa e mi ha segnato subito l’esistenza con un problemino che mi porterò avanti per tutta la vita.
Ringraziando la mia determinazione nell’ essere sempre riuscito ad andare avanti, mi sono messo sempre in discussione, ed ho superarato i  pregiudizi e gli ostacoli che mi si sono presentati durante il corso degli anni.


All’età  di 18 anni iniziai a lavorare e con il mio primo stipendio mi comprai una tavola da windsurf .
Da quel momento coltivai l’amore per la vela e per il mare. Mi allenai tutti i giorni nel lago di Bracciano; successivamente mi regalarono una barca che rimisi apposto con passione e determinazione facendo fatiche quasi impossibili.

Iniziai così a fare qualche regata e ne vinsi anche qualcuna come il Trofeo Giorgio Zucchi e in seguito passai all’altura portando degli ottimi risultati a casa. Questi servirono moltisso alla formazione della mia persona… era come se ancora una volta , in un certo senso, sentissi che ce la potevo fare a raggiungere degli obiettivi impossibili.

Con enorme sacrifici mi comprai un barca cabinata di 6 metri e di nuovo da zero dovetti ristrutturarla. Una vera impresa: tanto che una volta ultimata gli diedi il nome “Vittoria”.

 

Ognuno ha la sua storia ed è Unica.. quello che ci accomuna è la Vita.

 

 

 

Scatti eseguiti durante l’incontro con Maurizio