Cosa è Onematch?

Onematch è semplicemente un modo di pensare. Un pensiero nato nel lontano 2007 da Gio Sorrentino in un lettino di un ospedale mentre faceva fisioterapia. Viene definito uno ”stimolo” è un promemoria.
Siamo costantemente bombardati da informazioni, pensieri, distrazioni. Siamo talmente immersi nelle cose da fare che non sappiamo più quale è l’obiettivo.

Onematch è un qualcosa che ti ricorda costantemente che devi osare, osare e osare. 
E’ uno schiaffo! Ecco cosa è.

Tu stai li, in balia dei milioni pensieri che ti entrano nella testa. Quasi vai avanti in modo automatico. Il tempo scorre e il “domani lo faccio” diventa un tatuaggio indelebile nell’anima.
Poi vedi da qualche parte questo fiammifero, e Sbam! Ti ricordi il motivo per cui stai respirando.

Non è una filosofia. Non è una religione. E’ semplicemente Onematch.

fiammiferi che cadono su una mano con sfondo nero e lo slogan di onematch

E’ il promemoria dei vincenti. E per vincenti intendo coloro che osano, coloro che tentano, che ci provano.

E’ per quelli che si buttano e dicono: “Sti cazzi! come va va!”
E’ per quelli che salgono sul treno.
E’ per quelli che non dormono la notte per raggiungere il loro obiettivo.
E’ per quelli che ballano sotto la pioggia.
E’ per quelli che credono che ascoltano la musica a tutto volume e cantano a squarcia gola.
E’ per quellic he urlano:”sti cazzi lo faccio lo stesso!”.
E’ per quelli che lanciano lontano la propria criptoinite.
E’ per quelli che fanno pensieri di qualità diventando una forza inarrestabile.
E’ per i William Wallace del ventunesimo secolo che urlano: “LIBERTA!”

Perché alla fine non è importante se perdi o vinci. E’ importante che tu possa lanciarti nella tua avventura, nella tua impresa. Lo slogan si onematch? Light your flame. Accendi la tua fiamma. Sfrega il tuo fiammifero e datti da fare. Occhio! Che il tempo passa…