Latest Posts

Una piega diversa

Prende una piega diversa il viaggio “da Roma a Roma”. Dopo lo “scarico”, arrivano progetti, idee, pensieri nuovi. Arriva il momento di elaborare contenuti.

Un piccolo bilancio

Una somma parziale dei primi 10 giorni del Viaggio “da Roma a Roma, faccio un giuro e torno”. Un vero riassunto, altrimenti, vi avrei incollato qui per giorni.

Palermo una città che sorprende

Un giro della sorprendente Palermo a Bordo tra due amici entrambi con Royal Enfield.

Un piccolo problema

Nel tragitto “Da Roma a Roma, faccio un giro e torno” ogni tanto ascolto un pò di musica.Oggi ho ascoltato un cinque,...

Un piccolo problema

Nel tragitto “Da Roma a Roma, faccio un giro e torno” ogni tanto ascolto un pò di musica.
Oggi ho ascoltato un cinque, sei volte, la stessa canzone.

Aspetta, aspetta, prima di fartela ascoltare, ti creo un Video.
Cioè, non è che lo creo, te lo faccio immaginare.
Immagina con tutto l’entusiasmo di questo mondo un viaggio in moto.
La felicità che trasuda da ogni poro della pelle.
Un convinto e celeberrimo suono del motore della moto di sottofondo; la strada che scorre sotto le gomme e le mani ben salde al manubrio.
la testa non solo guarda la strada, ma, gira un pò qua e un po’ là, per ammirare questa Italia così magnifica.

Verde, mare, auto, altre moto, gente che passeggia. E’ tutto cosi meravigliosamente figo.

Non c’è fretta e si passeggia sulla strada calda, ma non bollente. Il vento bacia, a volte accarezza, a volte schiaffeggia.
Decide lui come comportarsi, ad ogni modo tiene svegli e lucidi.

L’ occhio controlla il navigatore, ma non c’è problema, nel caso di errore la strada si ritrova da sola, da se.
Velocità moderata, giusta: ne troppo lenta, ne troppo lontana.


Ecco.
Puoi chiudere gli occhi, un minimo di idea di questo video te l’ho data.
Ora mettici del tuo.
Ora clicca su questo link. E ascolta questa melodia.

E poi…dimmi se hai viaggiato anche tu. 
Non mi importa dove sei diretto, con cosa viaggi, mi interessa solo sapere se hai viaggiato ( con la speranza e l’augurio che tu possa farlo presto realmente).

Viaggia sempre.

Punto

PS: Ma alla fine quale è stato il piccolo problema?
Beh, cantando a squarcia gola questa canzone… mi sono ingoiato il primo insetto del viaggio. la prima cavalletta o la prima ape. Chissa, ad ogni modo, era buono.

Latest Posts

Una piega diversa

Prende una piega diversa il viaggio “da Roma a Roma”. Dopo lo “scarico”, arrivano progetti, idee, pensieri nuovi. Arriva il momento di elaborare contenuti.

Un piccolo bilancio

Una somma parziale dei primi 10 giorni del Viaggio “da Roma a Roma, faccio un giuro e torno”. Un vero riassunto, altrimenti, vi avrei incollato qui per giorni.

Palermo una città che sorprende

Un giro della sorprendente Palermo a Bordo tra due amici entrambi con Royal Enfield.

Un piccolo problema

Nel tragitto “Da Roma a Roma, faccio un giro e torno” ogni tanto ascolto un pò di musica.Oggi ho ascoltato un cinque,...

RIMANIAMO IN CONTATTO

Rimani aggiornato su tutto quello che si realizza in Onematch, lascia la tua migliore mail.